Facebook

CARRELLO

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Tre racconti vittoriani

Tre racconti vittoriani

di Federico Maderno (Autore)


La Londra vittoriana nei suoi aspetti più misteriosi ed occulti. Spettri, sepolture violate, strane catene di omicidi... Tutto quello che ci si aspetta da una città e da un'epoca che sembrano fatte apposta per incantare, per tenere incollato il lettore alle trame più sbalorditive.Tre racconti "cinematografici", che fanno vivere le atmosfere inquietanti della Capitale britannica, quando il sole è tramontato e per i vicoli più sudici dell'East End iniziano a materializzarsi le creature della notte. Nella migliore tradizione dei romanzi d'avventura ottocenteschi e con il massimo rigore per l'ambientazione e la coerenza storica.

Autore

Federico Maderno
Federico Maderno
10 pubblicazioni Visita la pagina Autore

Informazioni editoriali

Data di uscita
2023
Editore
Youcanprint
Pagine
304
ISBN
ISBN
9791221472202

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 1 Recensioni
Da Amelia il 08 mag 2023
Pubblicazione cartacea

Come nella Storia incredibile del dottor Magbude e in Abigail, il piacere della lettura di questi nuovi Tre racconti vittoriani di Federico Maderno catapulta nell’atmosfera misteriosa, inquietante e, per molti aspetti, sordida della capitale dell’impero britannico a fine ‘800. Come avverte l’autore, toponomastica e riferimenti storici sono rigorosamente verificati, ma tutto il resto è libero volo della fantasia, godimento dell’inventare, intelligente divertimento nel seguire l’abile regia mentre costruisce trame. Non nascondo certo la mia predilezione per questo autore, nostro contemporaneo, di cui ho letto di sicuro tutto quanto pubblicato. Eppure, ogni volta che pubblica qualcosa di nuovo, mi stupisco delle sue capacità e confermo l’opinione: è bravissimo. Casa Buttler (primo dei tre pezzi) tiene con il fiato sospeso nel tentativo di capire cosa avessero combinato quegli uomini ai tempi di una gioventù scapestrata; la curiosità resta accesa fino all’ultimo rigo (non posso dire di più), quando tutto si scioglie nella riflessione di quanto il rimorso possa macerare un individuo, sempre che sia in grado di provarlo, ovviamente. In La vanità si segue il sovrintendente capo di Scotland Yard, Alan Curdy, che a sua volta segue le tracce lasciate dai giganteschi topi di Union Court, in una indagine il cui dichiarato scopo è un monito: «la vanità della moda e l’arroganza di certi costumi possono ingenerare i più scellerati comportamenti». Ottimo spunto di riflessione, direi. Infine, Spettri, oltre a regalare un personaggio delizioso (Lizzy Anderson), racconta di spiritismo, evocazioni, imbrogli e umana dabbenaggine con lo sguardo disincantato dell’uomo razionale che, tuttavia, resta sensibile all’inspiegabilità del paranormale. Come il solito, una scrittura che trasporta, diverte e induce considerazioni. Da non perdere, dunque, questo nuovo “ultimo” - solo in ordine di tempo - madernino, che l'autore dedica «a tutte le persone che credono nella forza della bellezza e della fantasia» e, precisa, «scritto senza l’utilizzo dell’intelligenza artificiale».

Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Consegna prevista: mercoledì 19 giugno
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint, la piattaforma italiana di Self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 6 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori, responsabile del 27% delle opere autopubblicate e il 5% di tutti i libri pubblicati in Italia.

Dati AIE 2023 (Associazione Italiana Editori)